UNA GRANDE FESTA SUL MONTE MUGGIO PER ILCENTENARIO DELLA CROCE

Condividi su Facebook

Scritto il 16 settembre, 2013

Tanta gente e maxi celebrazione stamattina per il centenario della Croce di Muggio a Giumello, nel territorio comunale di Casargo.

Il momento più solenne è stato quello della santa messa alla presenza del Cardinale ambrosiano Francesco Cocco Palmerio. Con don Brunello e altri sacerdoti anche i primi cittadini di Casargo e della Muggiasca, ma soprattutto molta gente per un’occasione a suo modo storica: proprio 100 anni fa infatti veniva eretta con la benedizione del Cardinal Ferrari una croce di ferro sulla meravigliosa terrazza da cui si gode di una incomparabile vista sul lago di Como, i monti che lo circondano e nelle giornate più belle fino al Ceresio e oltre.

Sulla Cima Croce di Muggio a quota 1.799 metri, prima del 1913 era presente la “croce di legno della Marianna”, crocifisso ligneo dal nome di una donna di Sanico, vero punto di riferimento nel circondario tanto che si diceve avesse preso parte alle operazioni di posa del simbolo sacro.

Tornando ad oggi, grande la soddisfazione per l’esito della giornata in Alta Valsassina; e lassù questa mattina non ci si nascondeva che – anche senza l’occasione del centenario – sarebbe importante mantenere la tradizione e proseguire nei prossimi anni con ulteriori celebrazioni del genere.

 Foto courtesy Agenzia GiPa –  Copyright valsassinanews.com

NELLE IMMAGINI ALCUNI MOMENTI DELLA FESTA DI OGGI

Categories : Decanato | Prima pagina | UP Casargo, Margno con Crandola, Indovero con Narro


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.