Commento al Vangelo della Domenica

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA FESTA DELLA SACRA FAMIGLIA

Scritto il 25 gennaio, 2020, 23:44

Ci sono dei Vangeli che non sono stati scritti ma testimoniati nel silenzio da Gesù: così è ad esempio il Vangelo del lavoro e quello della famiglia come oggi ricordiamo. La Liturgia ci propone oggi la famiglia di Gesù per onorarla e per prenderne esempio. Ma come era la Sacra Famiglia? Dal Vangelo emergono: normalità: […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA SECONDA DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

Scritto il 18 gennaio, 2020, 06:44

Il Vangelo di oggi ci presenta l’inizio dei segni compiuti da Gesù con il quale iniziò a manifestare la sua gloria e i suoi discepoli iniziarono a credere in Lui. Ma quale gloria Gesù ci manifesta? Verrebbe da dire: la gloria di saper compiere miracoli. Ma se però fosse solo questo: perché, per altri miracoli, […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA DOMENICA DEL BATTESIMO DI GESÙ

Scritto il 11 gennaio, 2020, 20:18

C’è una parola che esprime bene la festa e il Vangelo di oggi: immergersi. Il segno è l’immersione nelle acque del Giordano, ma questo segno esprime 2 immersioni di Gesù. 1.     La prima e più visibile è l’immersione nella nostra umanità. Gesù, assolutamente innocente, si mette in fila con i peccatori per assumere su di […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA DOMENICA DOPO L’OTTAVA DI NATALE

Scritto il 4 gennaio, 2020, 01:19

Il Vangelo di oggi si colloca subito dopo le tentazioni di Gesù nel deserto e quindi all’inizio della sua vita pubblica. E’ il tempo in cui la sua fama  va diffondendosi, ma anche il tempo delle domande su di lui. Gesù dunque si reca nella sinagoga in giorno di sabato come il suo solito: luogo […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA DOMENICA DOPO IL NATALE

Scritto il 28 dicembre, 2019, 18:22

Sono diversi i temi che si intrecciano in questa intensa pagina dell’inizio del Vangelo di Giovanni. Riproposta oggi, emerge ancora la meraviglia del Natale: come il Verbo di Dio, cioè il Figlio, che si fece carne e venne ad abitare in mezzo a noi. Perché “Verbo”? Quando sentiamo la parola “Verbo” riferita a Gesù non […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA SESTA DOMENICA DI AVVENTO

Scritto il 21 dicembre, 2019, 22:26

Ormai nell’imminenza del Natale, la Liturgia ci invita a celebrare oggi la divina maternità di Maria. E’ Maria che ci introduce nel Natale di Gesù. Sembra quasi di immaginarla riunita con gli apostoli dopo la morte e la risurrezione di Gesù, mentre raccontava loro gli episodi dell’infanzia di Gesù. Anche il Vangelo di oggi non […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA QUINTA DOMENICA DI AVVENTO

Scritto il 14 dicembre, 2019, 23:03

Ancora una volta il Vangelo ci presente Gesù attraverso la figura del precursore Giovanni Battista: l’ultimo dei Profeti. Nel brano di lettera ai Galati, Paolo porta un paragone molto efficace e dice: la Legge (che non solo i comandamenti, ma anche tutta la predicazione dei Profeti e tutte le vicende vissute dal popolo di Dio) […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA QUARTA DOMENICA DI AVVENTO

Scritto il 7 dicembre, 2019, 18:18

Il Vangelo di oggi è un particolare invito alla gioia e alla mitezza. E’ il compimento della profezia di Isaia ascoltata nella prima lettura: “Consolate, consolate il mio popolo. Ecco il Signore viene con potenza… Come un pastore egli fa pascolare il gregge…. porta gli agnellini sul petto e conduce dolcemente le pecore madri”. Sono […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA TERZA DOMENICA DI AVVENTO

Scritto il 30 novembre, 2019, 19:02

Il Vangelo di oggi scaturisce dalla condizione di prigionia di Giovanni Battista, dalla quale forse anche lui sperava di esserne liberato da Gesù. E già subito raccogliamo un insegnamento: solo dalla povertà (come è il carcere per Giovanni) si può accogliere il Vangelo. Così: o l’uomo d’oggi riesce a scendere nelle sue miserie riconoscendole, ed […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA SECONDA DOMENICA DI AVVENTO

Scritto il 23 novembre, 2019, 20:44

E’ sempre austera e bella la figura di Giovanni Battista che ci presenta oggi il vangelo. Austera e bella perché non è una figura sdolcinata, ma estremamente seria, che teme addirittura di essere preso come il Messia, mentre tutto in lui è rivolto verso il Messia e dice: “Io non sono degno neppure di slegare […]

Continua >>

DON GABRIELE COMMENTA IL VANGELO DELLA 1ª DOMENICA DI AVVENTO

Scritto il 16 novembre, 2019, 19:59

Il Vangelo di oggi prende spunto dall’osservare il tempio: vanto degli ebrei e degli stessi apostoli. Gesù li delude dicendo che non ne sarebbe rimasta pietra su pietra, e prosegue con un discorso più generale che parla sostanzialmente di distruzione e di speranza. Il tutto legato al suo ritorno glorioso. Questa pagina non solo apre […]

Continua >>