Prima pagina

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA PRIMA DOMENICA DI QUARESIMA

Scritto il 17 febbraio, 2024, 19:19

Se sei figlio di Dio….Satana non sopporta il fatto che ci sia qualcuno che possa definirsi figlio di Dio e riesca a esserlo. Essere figlio è possibilità di assomigliare al Padre. E Satana lo detesta. Gesù avrà sempre a che fare con queste tentazioni e lo aiuteranno a  determinarsi sempre di più nelle scelte conseguenti […]

Continua >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELL’ULTIMA DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

Scritto il 10 febbraio, 2024, 22:35

Prega in un angolino del tempio, ha gli occhi incollati alla terra, si batte il petto e chiede a Dio l’unica cosa  che poteva osare domandare. Non può pretendere nulla, non può vantarsi di nulla, addirittura pensa che quello che sta chiedendo è troppo, si sente un po’ sfacciato e ne prova forse vergogna: “abbi […]

Continua >>

Domenica 11 febbraio 2024 si celebra la XXXII Giornata Mondiale del Malato

Scritto il 9 febbraio, 2024, 20:45

Ecco il messaggio di Papa Francesco: «Non è bene che l’uomo sia solo» (Gen 2,18). Fin dal principio, Dio, che è amore, ha creato l’essere umano per la comunione, inscrivendo nel suo essere la dimensione delle relazioni. Così, la nostra vita, plasmata a immagine della Trinità, è chiamata a realizzare pienamente sé stessa nel dinamismo delle […]

Continua >>

CARNEVALE AMBROSIANO 2024 – GLI APPENTAMENTI NEGLI ORATORI VALSASSINESI

Scritto il 8 febbraio, 2024, 18:19

Dal prossimo fine settimana, in particolare domenica 11 e sabato 17, al rito ambrosiano che da calendario cade il 16 e 17 febbraio, si moltiplicano gli appuntamenti a Lecco e dintorni. Non fa eccezione la Valsassina dove gli oratori da Premana a Pasturo organizzeranno vari eventi a cui sono invitati tutti. La FOM – Fondazione […]

Continua >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA PENULTIMA DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

Scritto il 3 febbraio, 2024, 19:47

E’ la domenica detta della divina clemenza. Leggendo il Vangelo subito viene da pensare che la parola clemenza commenti benissimo quello che accade tra Gesù e la prostituta e la parabola che racconta a Simone. Ed è così certamente. Vorrei però aggiungere una cosa. La divina clemenza traspare anche nel modo di porsi di Gesù […]

Continua >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA SANTA FAMIGLIA DI NAZARETH

Scritto il 27 gennaio, 2024, 18:29

La prima cosa che mi ha colpito del brano di vangelo di oggi è che si dice che la famiglia di Gesù ogni anno si recava in pellegrinaggio a Nazareth. Una famiglia in viaggio. Se ci ricordiamo quello che abbiamo letto nei vangeli durante le celebrazioni festive e feriali del tempo di natale quella del […]

Continua >>

“Ama il Signore Dio tuo… e ama il prossimo tuo come te stesso”. Il video della Celebrazione a Pasturo

Scritto il 23 gennaio, 2024, 11:35

Il sussidio per la Settimana di preghiera per l’unità dei cristiani 2024 è stato preparato da un Gruppo ecumenico locale del Burkina Faso, coordinato dalla Comunità locale di Chemin Neuf.  Il Burkina Faso si trova nel Sahel, Africa occidentale, conta 21 milioni di abitanti di cui il 64% musulmani, seguono i cristiani (20% cattolici e […]

Continua >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA TERZA DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

Scritto il 20 gennaio, 2024, 18:54

“Non abbiamo altro che cinque pani e due pesci”. Quanto ci pesa la sproporzione che avvertiamo tra ciò che muove il nostro cuore a compassione e le nostre concrete possibilità di fare qualcosa di utile e buono come risposta risolutiva di un dolore, una sofferenza, uno smarrimento, una fatica. A volte la sproporzione che avvertiamo […]

Continua >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA 2ª DOMENICA DOPO L’EPIFANIA

Scritto il 13 gennaio, 2024, 21:13

“Cominciando dalla sua nascita prodigiosa il tuo verbo rivela al mondo la tua potenza divina con segno molteplici: la stella guida dei Magi, l’acqua mutata in vino e al battesimo del Giordano la proclamazione del Figlio di Dio. Da queste chiare manifestazioni salvifiche fulgidamente è apparsa ai nostri occhi la tua volontà di donarti nel […]

Continua >>

OL DÌ ‘LLA NÈEF – FESTA SOLENNE DI RINGRAZIAMENTO CON GLI ANNIVERSARI A PREMANA

Scritto il 10 gennaio, 2024, 18:22

Torna a Premana la grande festa ol  dì ‘lla nèef  che ricorda lo scampato pericolo dell’allora Comunità premanese l’11 gennaio 1863, 161° anni fa. Da allora si ricorda l’anniversario “della festa della neve”. Ecco quanto accadde allora: “L’11 gennaio 1863, giorno di domenica, tutta la popolazione di Premana si trovava devotamente raccolta per le Funzioni […]

Continua >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DEL BATTESIMO DI GESÙ

Scritto il 6 gennaio, 2024, 22:27

Un salto di trent’anni. Dalla celebrazione della Epifania alla memoria del Battesimo di Gesù. Trent’anni vissuti a Nazareth come uno di noi. Dall’infanzia al primo atto pubblico scelto da Gesù. I trent’anni sono stati anni di preparazione alla vita pubblica oppure la vita pubblica è l’esplicitazione di ciò che sono stati i trent’anni di nascondimento? […]

Continua >>