IL COE IN UDIENZA DA PAPA FRANCESCO

Condividi su Facebook

Scritto il 4 dicembre, 2014

Due cori del Coe animeranno l’incontro col vescovo di Roma in occasione del premio internazionale del volontariato cristiano. Le tradizioni musicali delle chiese del mondo offerte agli oltre duemila invitati.

L’associazione Centro orientamento educativo – COE parteciperà domani, giovedì 4 dicembre, all’Udienza privata con Papa Francesco in occasione della 21esima edizione del Premio internazionale del volontariato promosso da FOCSIV (Federazione Organismi Cristiani Servizio Internazionale Volontario) di cui il COE è socio fin dalle origini.

Animeranno l’incontro il coro Elikya e il coro Malaìka nati dall’esperienza interculturale del COE nelle sue sedi di Barzio, Lecco, Milano, Saronno, Santa Caterina Valfurva e Roma. Una cinquantina di giovani provenienti da diversi paesi del mondo eseguirà alcuni brani che costituiscono la tradizione religiosa musicale di diverse chiese di Africa, Asia e America latina. Alcune canzoni saranno interpretate da entrambi i cori, altre singolarmente in quanto ogni coro ha una suo preciso repertorio.

“Siamo molto contenti di prendere parte a questa speciale udienza con Papa Francesco – afferma Rosa Scandella, presidente COE – che sarà partecipata da circa 70 soci ed amici della nostra associazione. Siamo onorati di poter animare l’incontro con il pontefice con i nostri due cori che da alcuni anni incontrano le parrocchie della Lombardia e di Roma educando all’intercultura con canti e danze di tutto il mondo”.

“Don Francesco Pedretti, il nostro fondatore – di cui si è celebrato il 15esimo anniversario della scomparsa -, ha sempre amato la musica e ha sempre curato la liturgia con i canti dei popoli. Siamo contenti che questa eredità sia stata colta da diverse persone che hanno dato vita al coro Elikya e al coro Malaìka e tenuto vivo il carisma di don Pedretti. Siamo certi che le oltre 2000 persone che parteciperanno all’udienza con il Papa resteranno catturati dalla loro profondità che aiuta a meditare e pregare per tutto il mondo”.

 

Categories : CP Maria regina dei monti | Decanato


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.