Don Marco Galli in Valsassina con l’Oratorio di Pozzo d’Adda

Condividi su Facebook

Scritto il 8 luglio, 2012

Trasferta valsassinese infrasettimanale ad inseguire un clima più fresco e per un po’ di nostalgia  di don Marco Galli con una settantina di bambini, ragazzi, adolescenti e giovani del suo nuovo Oratorio di Pozzo d’Adda che raccoglie oltre 200 partecipanti nell’attuale attività estiva.

Prima tappa attorno alle 11 all’Oratorio di Introbio, che il sacerdote ha contribuito a rilanciare, con messa nella Cappellina adiacente dedicata a san Giovanni Bosco quindi trasferimento al Cappello di Alpino a Primaluna con il pranzo offerto dalla locale sezione degli alpini. Nel pomeriggio giochi sui prati adiacenti il bivacco oltre il Pioverna e, attorno alle 17 ritorno sull’Adda.

Anche se gli Oratorio della Madonna della neve erano in trasferta nelle piscine di Ondaland alcuni adolescenti e giovani, oltre a tanti amici, non sono mancati a salutare l’ex responsabile di pastorale giovanile che ha lasciato un indimenticabile ricordo.

Categories : Decanato | L'Oratorio in Valsassina


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.