TORNA AL SUO ANTICO SPLENDORE A CREMENO UNA PALA ATTRIBUITA AL BERGOGNONE

Condividi su Facebook

Scritto il 18 febbraio, 2019

Torna al suo antico splendore l’antica grande pala attribuita alla scuola del Borgognone grazie allo sforzo supportato da anonimi benefattori locali (artefice don Alfredo Comi, con il coordinamento operativo del suo ‘braccio destro’ Alvaro Ferrari) nella parrocchiale dedicata a san Giorgio.

La pala datata 1534 è un polittico di notevoli dimensioni e con ben 31 immagini sacre su sfondo dorato è tornato all’ammirazione dei fedeli grazie al lavoro infaticabile di un team formato prevalentemente da volenterosi operatori valsassinesi – con il decisivo lavoro di Giacomo Luzzana che ha restituito alla luce questa meraviglia, tra le migliori opere pittoriche presenti nell’intero territorio lecchese.

La presentazione/inaugurazione al pubblico del restauro avverrà sabato prossimo 23 febbraio alle 17:30, nella parrocchiale di San Giorgio; seguira la Santa Messa alle 18:30.

Fonte Valsassinanews.com

Categories : CP Maria regina dei monti | Decanato | Prima pagina


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.