In evidenza

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA SOLENNITÀ DI PENTECOSTE

19 maggio, 2024

“Se mi amate…”. Gesù desidera che tra lui e i discepoli ci sia un rapporto di amore, un rapporto di amore vero e niente altro. Chiede che si renda esplicito ciò che dovrebbe essere ovvio. Dona amore e chiede amore. Lui ama i suoi discepoli. Poco prima, nel capitolo 13, Giovanni introduce il gesto della […]

Ultimi inserimenti

CRESIMANDI A SAN SIRO 2024

18 marzo, 2024

«Non si pianta un giardino per poi abbandonarlo. Non si va a San Siro solo per un pomeriggio straordinario. Non si riceve la Cresima solo per un giorno di festa. I fiori e le piante chiedono attenzione e cura per continuare a essere un messaggio e a ricordare i doni dello Spirito», così scrive l’arcivescovo […]

Continua... >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA QUINTA DI QUARESIMA

16 marzo, 2024

Nessuno ha un amore più grande di questo: dare la sua vita per i propri amici. Terminata la lettura del Vangelo di questa quinta domenica di quaresima questa frase pronunciata da Gesù ai discepoli durante l’ultima cena è affiorata al cuore e alla mente. Ascolto sempre volentieri questo vangelo che offre la possibilità di una […]

Continua... >>

L’Oratorio estivo 2024 è «ViaVai – Mi indicherai il sentiero della vita»

16 marzo, 2024

Il progetto dell’Oratorio estivo 2024 si propone di esplorare il tema del pellegrinaggio come metafora della vita cristiana. In un contesto iperconnesso e frenetico, il pellegrinaggio diventa un simbolo di ricerca interiore, trasformazione e incontro con Dio. Esploreremo insieme sette passi chiave che caratterizzano il pellegrinaggio: decidere, prepararsi, partire, camminare, arrivare, ritornare e raccontare. La […]

Continua... >>

La lettera di Delpini ai Cresimandi: «Piantate un giardino che renda bella la Terra»

9 marzo, 2024

Quest’anno i ragazzi che si preparano a ricevere la Cresima sono chiamati dall’arcivescovo Mario Delpini a piantare un giardino che renda bella la Terra. «Non si pianta un giardino per poi abbandonarlo. Non si va a San Siro solo per un pomeriggio straordinario. Non si riceve la Cresima solo per un giorno di festa. I […]

Continua... >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA QUARTA DI QUARESIMA

9 marzo, 2024

Il gesto di Gesù. Plasma con il fango gli occhi nuovi al cieco. Gesù non parla al cieco perché quest’uomo è stato sempre solo raggiunto da parole o di commiserazione, di giudizio e di condanna, o frasi di consolazione mai supportate da gesti concreti di amore e di cura, o parole piene di imbarazzo, o parole […]

Continua... >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA TERZA DI QUARESIMA

2 marzo, 2024

Non erano giorni facili per Gesù. Erano  giorni di festa ma quell’anno Gesù era salito al tempio quasi di nascosto perché l’ostilità nei suoi confronti era molto alta. Che lo si volesse uccidere era ormai risaputo, tant’è che molti si meravigliavano che gli si permettesse di parlare nel tempio. In verità proprio in quei giorni […]

Continua... >>

DON STEFANO COMMENTA IL VANGELO DELLA SECONDA DI QUARESIMA

24 febbraio, 2024

Gesù ha sete…ma poi non beve. La samaritana arriva al pozzo per attingere acqua e poi lascia la brocca presso il pozzo.Di che sete si tratta? Cosa l’ha placata in loro? Nel racconto della morte di croce Giovanni scrive: «Dopo questo, Gesù, sapendo che ormai tutto era compiuto, affinché si compisse la Scrittura, disse: “Ho […]

Continua... >>

Via Crucis Oggiono | La scelta di Gesù è per amore, non per merito

23 febbraio, 2024

Nel rito presieduto a Oggiono per la Zona III l’Arcivescovo ha meditato sugli uomini che Cristo ha chiamato alla sua sequela: mediocri, incapaci, fragili. Scelti non perché erano santi, ma per dare loro la grazia di diventare santi. E rendere gli altri e il mondo un po’ migliori. Signore Gesù, perché hai scelto uomini mediocri? […]

Continua... >>

Caritativa alla Caritas Decanale Valsassina con alcuni adolescenti

20 febbraio, 2024

La Quaresima é occasione per gli adolescenti per tornare all’essenziale ma anche per mettersi in gioco rispetto alla vita. Queste immagini ci raccontano degli adolescenti della Valsassina e delle Ioro esperienze davvero al top… Come percepiamo l’altro? Un passo in più nella scoperta del mondo che ci circonda e dell’intercultura, per accorgersi della bellezza che […]

Continua... >>

La Via Crucis con l’Arcivescovo nelle Zone pastorali – Come partecipare

18 febbraio, 2024

Ecco il programma della Via Crucis quaresimale che sarà presieduta dall’Arcivescovo nelle Zone pastorali della Diocesi. La Via Crucis (dal latino, Via della Croce – anche detta Via Dolorosa) è un rito della Chiesa cattolica con cui si ricostruisce e commemora il percorso doloroso di Gesù Cristo che si avvia alla crocifissione sul Golgota. Venerdì 23 febbraio, […]

Continua... >>

LE INIZIATIVE DELLA QUARESIMA 2024 DELLA CARITAS DECANATO VALSASSINA

17 febbraio, 2024

Proponiamo durante il periodo di Quaresima una raccolta viveri in aiuto delle persone in condizione di fatica del nostro decanato. Il gruppo Caritas Decanale, in collaborazione con i servizi sociali di base dei comuni, sta aiutando circa una ventina di famiglie del decanato con un pacco viveri che viene consegnato ogni due mesi. Il nostro […]

Continua... >>