LA FESTA A BARZIO DELLA ‘MADONNA DI AGOSTO’ – LA MADONNA DEL ROSARIO

Condividi su Facebook

Scritto il 31 luglio, 2019

Nel 1713 fu fondata a Barzio la confraternita della Madonna del Rosario, pio consorzio con lo scopo di diffondere la devozione mariana. I barziesi decisero quindi di donare il bosco “in Nava dimandato il Gagio” grazie alla vendita del quale finanziare i lavori. Benedetto Erba Odescalchi poiché “crescendo sempre più tale divozione, Dovendosi ora esporre alla pubblica venerazione nel giorno della prima Domenica del prossimo futuro Agosto una nova statua” intendeva chiedere che venisse benedetta. Il 13 luglio 1715 l’arcivescovo delegò il prevosto di Primaluna, don Giuseppe Agudio, a benedire la statua.

L’altare in marmo che tuttora racchiude la statua nella seconda cappella sinistra della chiesa parrocchiale fu montato nel 1716, dopo essere stato rifinito e allestito all’aperto a lato della Fiumetta in località Sorcà, in un terreno comunale che era stato usurpato dalla famiglia Scandella. Un bel traguardo! Nel tempo la statua è stata restaurata più volte, ad esempio fu ridorata nel 1863 e nel 1868, riparata nel 1899 da Carlo Corti e restaurata nel 1985 dalla ditta Cesati di Abbiategrasso. Nel 1898 furono realizzati la cornice e il piedistallo per la processione.

Ore 18,00 Messa, processione con la statua della Madonna

Celebra: don Paolo Ettori, prete novello

Percorso:
Via F. Manzoni, p.za Garibaldi, via A. Manzoni, via Baruffaldi, via Dante, via Ing. A. Manzoni, via Martiri Patrioti Barziesi, via Roma, p.za Garibaldi, v. F. Manzoni, chiesa parrocchiale.

Categories : CP Maria regina dei monti | Decanato | Prima pagina


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.