LA CHIAVE DELLA PORTA

Condividi su Facebook

Scritto il 16 gennaio, 2015

Con la Festa del Battesimo di Gesù si conclude il tempo natalizio e riprende il cammino ordinario della nostra fede.

Pensando al Battesimo di Gesù invito ciascuno e riprendere in mano con più consapevolezza la ricchezza del dono che è il nostro Battesimo. Papa Francesco continua a richiamare questo irrompere di Dio nella vita dell’uomo.

Il Battesimo, rendendoci figli di Dio, ci inserisce nella vita eterna e ci garantisce la Comunione con Lui.

L’infinito è in fondo al corridoio e la chiave è sulla porta”. La vita infatti può essere rappresentata da quel corridoio che conduce ad una porta. Si procede, passo dopo passo, con molta esitazione perché quell’uscio è simbolo della morte.

In quella serratura però è inserita una chiave che ci permette di spalancare quella porta e di scoprire che, di là, si apre l’orizzonte dell’infinito e della vita eterna, iniziata in noi dal Battesimo!

In questo anno, ancora agli inizi, viviamo con impegno comunitario il dono del Battesimo per essere testimoni di speranza, nel nostro mondo che sembra averla perduta.

Certo la percezione che dobbiamo passare dentro la morte ci spaventa, ma non può oscurare la luce della Grazia che il Battesimo ci ha donato.

Con il Battesimo veniamo infatti sepolti nella morte con Cristo per risorgere con Lui a vita nuova, per essere sempre in comunione con Lui. Rendiamo grazie ai nostri genitori che hanno scelto per noi il Battesimo!

don Mauro, parroco e decano

Categories : CP Madonna della neve | Decanato


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.