«Benedetto pranzo di Natale», l’Arcivescovo scrive alle famiglie

Condividi su Facebook

Scritto il 12 dicembre, 2020

Quest’anno l’augurio natalizio dell’arcivescovo Mario Delpini alle famiglie prende spunto dal tradizionale pranzo per evocare un Dio che «vuole condividere il pane, vuole offrire il vino migliore perché intorno alla tavola si compia ancora il miracolo che unisce i cuori, che rende possibile amarsi, perdonarsi, aiutarsi».

Affido il mio messaggio a coloro che fanno visita alle famiglie in questo periodo, preti, diaconi, incaricati della parrocchia consacrati e laici. La visita alle famiglie è un’esperienza così bella, talora così faticosa, in tempi di epidemia così complicata che voglio esprimere la mia più profonda gratitudine a chi in ogni modo cerca di non permettere che qualcuno si senta abbandonato. E il messaggio è la benedizione per il pranzo di Natale. Il messaggio è per dire che Gesù è il Figlio di Dio che si è fatto uomo per essere il “Dio con noi”.

Categories : Avvento e Natale | Chiesa di Milano | Decanato


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.