I 14ENNI VALSASSINESI A ROMA: “IO CREDO, IO SPERO, IO AMO”

Condividi su Facebook

Scritto il 29 aprile, 2019

Un numeroso gruppo di quattordicenni valsassinesi accompagnati dal vicario per la pastorale giovanile don Gianmaria Manzotti, da educatori e accompagnatori, si è recato a Roma per il tradizionale pellegrinaggio dei preadolescenti ambrosiani con 6.000 loro coetanei. Papa Francesco che ha donato a tutti i preadolescenti dell’Arcidiocesi di Milano pellegrini a Roma un Rosario della Giornata mondiale della Gioventù. Il Papa ha chiesto ai giovani un particolare ricordo nella preghiera, con un affidamento speciale alla Vergine Maria, a pochi giorni dall’inizio del mese di maggio, dedicato alla Madonna.

Ecco il racconto di questo intenso momento di fede da parte di don Gianmaria: “Siamo partiti all’alba del lunedì dell’Angelo con i 14enni della professione di fede di tutto il Decanato. Sono stati tre giorni alla scoperta della nostra fede e della nostra storia vissuti nell’amicizia. Sono tanti i luoghi che ci hanno testimoniato la nostra fede in particolar modo la tomba di Pietro e Paolo. Di sicuro ci ricorderemo l’incontro con il Papa all’udienza e la Santa Messa di martedì con tutta la nostra diocesi. Posso proprio dire che sono stati tre giorni intensi ma che ci hanno donato energia e speranza per il futuro. Dunque voglio ringraziare tutti i ragazzi e in particolar modo gli educatori che hanno guidato e accompagnato i nostri ragazzi. Per concludere voglio salutare tutti e augurare buon cammino con alcune parole che il nostro vescovo Mario Delpini ha pronunciato nella messa di martedì: ‘Poiché io credo in Gesù posso superare l’inadeguatezza; poiché spero in lui vinco la paura; poiché amo in nome di Gesù mi libero da ogni solitudine’ ”

Categories : Chiesa di Milano | CP Madonna della neve | CP Maria regina dei monti | Decanato | Pastorale Giovanile | Prima pagina | UP Casargo, Margno con Crandola, Indovero con Narro | UP Premana e Pagnona


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.