IN ARRIVO UN DIACONO PER LA PASTORALE GIOVANILE DELLA VALSASSINA

Condividi su Facebook

Scritto il 20 settembre, 2017

logo_Pastorale_Giovanile_Decanato PG

Non è ancora noto il nome perché verrà ordinato Diacono il prossimo 30 settembre 2017 alle ore 9.00 nel Duomo di Milano, ma già cresce l’attesa nelle Comunità Pastorale Maria Regina dei monti di Barzio, della Comunità Pastorale Madonna della neve di Primaluna, dell’Unità Pastorale di Casargo e Margno e nell’Unità Pastorale di Pagnona e Premana per l’arrivo di un seminarista dedicato alla Pastorale Giovanile del Decanato di Primaluna. Il nome del religioso verrà, infatti, comunicato ufficialmente lunedì 2 ottobre alle ore 15.00 quando i sacerdoti valsassinesi si recheranno in Curia Arcivescovile e l’Arcivescovo svelerà il nominativo.

La comunicazione è arrivata la scorsa settimana ai quattro parroci della Valle dal Rettore del Seminario Arcivescovile della Diocesi. Il Diacono risiederà presso la parrocchia di Barzio e si inserirà nel cammino della Pastorale Giovanile del Decanato lasciato scoperto dalla partenza di don Marco Zanotti diventato parroco a Merone.

Non solo, ma dopo l’ordinazione Presbiterale, che sarà sabato 9 giugno 2018, il giovane rimarrà in Valsassina, come prete, a vivere il ministero pastorale a servizio delle Comunità.

Ecco la lettera ufficiale del Rettore del Seminario:

“Carissimi fratelli e sorelle della Comunità Pastorale Maria, Regina dei monti  di Barzio, della Comunità Pastorale Madonna della neve  di Primaluna, dell’Unità Pastorale di Casargo e Margno, dell’Unità Pastorale di Pagnona e Premana:

il Rettore del Seminario Arcivescovile della nostra Diocesi ha comunicato ai Parroci della Valsassina che l’Arcivescovo ci ha scelti per accogliere tra noi un seminarista che verrà ordinato Diacono il prossimo 30 settembre 2017 alle ore 9.00 nel Duomo di Milano. Questo fratello parteciperà alla missione evangelizzatrice ed educativa della Chiesa.

Durante questo anno pastorale, il Diacono sarà accompagnato da tutti noi verso l’Ordinazione Presbiterale, che sarà sabato 9 giugno 2018, e rimarrà con noi, come prete, a vivere il ministero pastorale a servizio delle Comunità della Valsassina. Tutti saremo responsabili del suo cammino e il Rettore del Seminario, per conto dell’Arcivescovo, ci seguirà per sostenere il Diacono e tutti noi in questo percorso educativo.

Le Comunità della Valsassina riceveranno un dono grande: la presenza di un Diacono che diventerà Prete, per e nelle nostre Comunità, sarà un’occasione preziosa per riscoprire che la vita è vocazione, cioè risposta alla chiamata del Signore a seguirlo come discepoli. Oggi più che mai, abbiamo bisogno di riscoprire che il futuro della nostra vita non è affidato al caso, alla fortuna o, peggio ancora, ai calcoli per avere successo. La vita prende gusto e bellezza quando diventa un cammino quotidiano per cercare la volontà del Signore e compiere quelle scelte definitive, per amare come Gesù ama tutti noi. La presenza di questo fratello, Diacono e poi Presbitero, ci ricorderà che lui ha ascoltato la chiamata del Signore a seguirlo e lo ha fatto davvero, facendo della sua vita un dono al Signore e alla sua Chiesa. E tu, e noi, ascolteremo il Signore?

Ringraziamo l’Arcivescovo per questo dono prezioso per le nostre Comunità della Valsassina e fin d’ora preghiamo per lui e per tutti i suoi compagni di cammino. Non conosciamo ancora il nome di chi ci verrà affidato; verrà comunicato ufficialmente lunedì 2 ottobre alle ore 15.00, quando ci recheremo in Curia Arcivescovile e l’Arcivescovo, dopo aver pregato per noi, ci affiderà questo nostro fratello.”

 

Padre di misericordia

tu non hai abbandonato l’uomo

in potere alla morte,

ma hai mandato il tuo unico figlio come Salvatore.

Agli uomini egli annunciò la Parola di salvezza:

quanti la accolsero furono pieni di gioia

E COMINICIARONO A FAR FESTA.

Effondi il tuo Spirito su questi tuoi figli

perché, come servi liberi e fedeli,

cantino al mondo la tenerezza del tuo amore.

Maria, causa della nostra letizia,

sostenga il loro ministero

perché siamo testimoni contagiosi

della gioia senza fine del Vangelo. Amen

(c) Decanatoprimaluna.org e Valsassinanews.com

Categories : Decanato | Pastorale Giovanile | Prima pagina | Vocazioni


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.