IL DIACONO GIANMARIA ACCOLTO CON GIOIA NELL’ALTA VALLE DI DON BRUNO

Condividi su Facebook

Scritto il 30 ottobre, 2017

accoglienza-alta-valle-diacono-don-manzotti-1

Anche don Bruno Maggioni, il gioioso ed amato parroco dell’Unità Pastorale dell’Alta Valsassina che raggruppa le parrocchie di Margno con Crandola, Casargo, Indovero con Narro assieme al sacerdote residente ed ex parroco don Antonio Brunello, hanno festosamente accolto il diacono don Gianmaria Manzottiche si occuperà anche della Pastorale Giovanile del decanato valsassinese. Don Manzotti non si è sottratto ad un’allegra pizzata con i sacerdoti, gli adolescenti e i giovani delle parrocchie per conoscere, come nel suo ormai consolidato stile, i nomi di tutti.

L’occasione più importante per incontrare tutti i bambini e i ragazzi oltre che i parrocchiani della coesa realtà religiosa è stata la messa solenne che si è celebrata alle 11 nella parrocchiale di San Bartolomeo a Margno. Durante l’omelia don Gianmaria ha affermato commentando il Vangelo: “L’immagine della rete che contiene i pesci è un’immagine che mi fa pensare a un grembo che contiene una vita, in questo caso questa rete è il grembo di Dio dove sono presenti tutti gli uomini. Agli occhi di Dio tutti siamo preziosi nessuno escluso. Dunque la rete come il grembo non è qualcosa che imbriglia è qualcosa che ci custodisce. Qua mi viene alla mente la Chiesa di cui abbiamo fatto memoria tre settimane fa, gli antichi padri (cioè quei vescovi, monaci che nei primi secoli hanno diffuso il messaggio di salvezza di Gesù), dicevano che il corpo di Gesù era la Sua Chiesa – è molto suggestiva questa immagine ma ci fa comprendere bene che noi tutti facciamo parte del corpo di Gesù. Dunque questo corpo viene custodito e alimentato proprio dal Signore Gesù, attraverso i sacramenti e ascoltando la sua Parola.”

Il diacono durante la celebrazione ha battezzato la piccola Joy, ricordato un giovane di Limbiate deceduto 10 anni fa in un tragico incidente e festeggiato gli anniversari di matrimonio. A seguire un partecipato pranzo in compagnia ha concluso la giornate in Alta Valsassina del giovanissimo futuro presbitero.

(c) Valsassinanews.com e Decanatoprimaluna.org

Categories : Pastorale Giovanile | UP Casargo, Margno con Crandola, Indovero con Narro


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.