GRAZIE EMINENZA PER IL SUO PELLEGRINAGGIO IN VALSASSINA – L’AUDIO DELLE OMELIE A BARZIO E PREMANA

Condividi su Facebook

Scritto il 7 agosto, 2017

delpini-madonna-del-rosario-barzio-85-medium

Due giorni intensi di preghiera a Maria la madre di Gesù per l’Arcivescovo eletto monsignor Mario Delpini in Valsassina. Il primo giorno, domenica 6 agosto, ha presieduto la celebrazione nella parrocchiale Sant’Alessandro di Barzio portando la Reliquia della Vergine per le vie del paese dell’altopiano seguito dalla statua portata a spalle dagli Alpini e da alcuni migranti.L’occasione è stata la chiusura della Visita Pastorale Feriale iniziata dal cardinale Angelo Scola che è stata così organizzata come spiega lo stesso Scola: Il cammino della nostra Chiesa è segnato in questi anni da quello che abbiamo chiamato Visita pastorale secondo una modalità feriale. Si tratta di un tempo favorevole per la conversone pastorale e missionaria”. La Visita pastorale “feriale” viene celebrata in tre momenti: – un incontro dell’arcivescovo con i fedeli, (già avvenuto nel nostro Decanato) – il proseguimento, nel tempo, con l’intervento del Vicario episcopale in ogni parrocchia – e la conclusione del Vicario generale.

Ecco l’omelia in audio (clicca sulla descrizione per ascoltare):

Omelia Arcivescovo Delpini – Madonna del Rosario Barzio 6 agosto 2017

Il giorno seguente, 7 agosto, dopo aver penottato nei nostri territori, monsignor Delpini ha perscorso un informale e non ufficiale pellegrinaggio nei Santuari della Valle iniziando alle  ore 07,30 con Pasturo, Santuario Madonna della cintura  [Comunità Pastorale “Maria Regina dei Monti”] alle ore 09,00 a Introbio, Madonna di Biandino – Chiesa Parrocchiale [Comunità Pastorale “Madonna della Neve”], Poi alle ore 09,45 Barcone, Santuario dell’Immacolata  [CP “Madonna della Neve”] quindi alle ore 10,30 Primaluna, Madonna di s. Rocco  [CP “Madonna della Neve”]. Alle ore 11,30 è stato atteso a Cortabbio, Santuario Maria Bambina – Apparizione Agosto 1535  [CP “Madonna della Neve”]. Alle ore 12,30 l’Arcivewscovo eletto ha raggiunto Taceno, s. Maria Assunta – Chiesa Parrocchiale [CP “Madonna della Neve”]. Dopo la pausa per il pranzo monsignor Delpini alle ore 14,30 ha raggiunto Margno, Madonna del Rosario – Chiesa parrocchiale [Unità Pastorale Alta valle inferiore], quindi alle ore 15,30 a Casargo, Madonna del Carmine  [Unità Pastorale Alta valle inferiore] , alle ore 16,30 è stato a Pagnona, Vergine Addolorata – Chiesa parrocchiale [Unità Pastorale Alta valle superiore].

Numerosi fedeli  hanno raccolto l’invito dei quattro parroci della Valsassina (don Lucio Galbiati parroco della Comunità Pastorale Maria Regina dei Monti, don Marco Mauri della Comunità Madonna della neve, don Bruno Maggioni dell’Unità Pastorale dell’Alta Valsassina e don Mauro Ghislanzoni parroco dell’ Unità di Premana e Pagnona) ad unirsi in preghiera in questi luoghi di culto.

Alla fine alle ore 17,30 a Premana, Madonna del Rosario – Chiesa parrocchiale e Messa [UP Alta valle sup.]ha celebrato la messa conclusiva.

Ecco l’audio omelia (clicca sulla descrizione per ascoltare):

Omelia dell’Arcivescovo eletto a Premana a conclusione del pellegrinaggio Mariano personale

Le foto della visita nei principali Sanruari della Valsassina

 

 

Categories : Chiesa di Milano | CP Madonna della neve | CP Maria regina dei monti | Decanato | Prima pagina | UP Casargo, Margno con Crandola, Indovero con Narro | UP Premana e Pagnona


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.