Commento al Vangelo della Domenica

missione-cristiano

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: LA MISSIONE DEL CRISTIANO

Scritto il 19 agosto, 2017, 22:43

La missione del cristiano è dura. Anche quando non infuria apertamente la persecuzione, il vivere cristiano è sempre un andare un andare controcorrente. La fedeltà a Gesù mette personalmente i discepoli in contrasto con quei parenti o connazionali che non vogliono accogliere l’annunzio del Vangelo. Si può davvero dire che i cristiani sono “odiati” da [...]

Continua >>
matematica-di-dio

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: LA MATEMATICA DI DIO

Scritto il 12 agosto, 2017, 23:39

Il cristianesimo è una religione basata sull’amore. La figura della vedova generosa ci dice che il cristianesimo è la religione del dare, anzi del dare sé stessi, perché questo è il modo migliore di esprimere l’amore. Perché un regalo sia simbolo del nostro amore per una persona deve includere qualcosa del dono di noi stessi. [...]

Continua >>
trasfigurazione

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: LA FESTA DELLA TRASFIGURAZIONE DEL SIGNORE

Scritto il 5 agosto, 2017, 23:43

A volte succede nella vita di non sapere come fare per far bene, di non sapere che decisione prendere di fronte a certi problemi. Qualche volta si trova la persona fidata che ne sa più di noi e che ci può aiutare con un buon consiglio: “Guarda, se ascolti me, fai così”. Altre volte capita [...]

Continua >>
dio di starada

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IL NOSTRO E’UN DIO DI STRADA

Scritto il 29 luglio, 2017, 20:30

Gesù non si impone: quando Giovanni Battista venne ucciso in Giudea, Gesù si ritira in Galilea, per non esporsi inutilmente all’odio dei suoi avversari li, in Galilea, Gesù aveva trascorso la sua infanzia, la sua giovinezza ed è li che inizia la sua vita pubblica. Gesù scelse di stare con la gente che non conta. [...]

Continua >>
la-porta-stretta

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: PRIMA CHE SI CHIUDA LA PORTA

Scritto il 22 luglio, 2017, 22:58

A volte si incontrano dei buoni cristiani che si chiedono angosciati: “Dopo aver compiuto fedelmente i miei doveri religiosi, sarò salvo o condannato?” Interrogarsi sulla salvezza e desiderare la vita eterna é conseguenza logica della nostra fede nella vita futura, che é anche l’oggetto della nostra speranza. Ma non bisogna incorrere in deformazioni religiose. Davanti [...]

Continua >>
beatitudini

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: UNA FELICITA’ PARADOSSALE

Scritto il 15 luglio, 2017, 22:20

La pagina del Vangelo di questa domenica è quella più rivoluzionaria. Combinando benedizioni e maledizioni, le beatitudini secondo Luca menzionano otto categorie di persone, accoppiate a due a due per contrasto: i poveri che anelano alla liberazione e i ricchi che hanno già la loro consolazione; quelli che piangono e quelli che ridono; quelli che [...]

Continua >>
liberi-in-cristo-per-amare

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: LIBERI IN CRISTO PER AMARE

Scritto il 8 luglio, 2017, 22:53

Gesù nel vangelo di questa domenica, mette in chiaro il primato del Regno di Dio. Perciò parla di sforzo, urgenza, distacco e rottura con tutto, compresi i legami familiari, se fossero un ostacolo. Seguire Gesù vuol dire accettare la sua Persona come guida di vita, è fidarsi di Lui, è giocare per Lui la propria [...]

Continua >>
il-dono-della-fede

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: L’ORA DI GESU’SI AVVICINA ANCHE PER NOI

Scritto il 1 luglio, 2017, 22:55

Il giorno della venuta definitiva di Gesù, nel vangelo di questa domenica, è paragonato a un diluvio che purifica il mondo dal male o a una pioggia di fuoco che brucia l’iniquità come nel giorno di Sodoma e Gomorra. La sorpresa sarà l’elemento caratteristico di questa irruzione. Bisognerà essere già pronti, non ci sarà tempo [...]

Continua >>
il-dono-della-fede

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IL DONO DELLA FEDE

Scritto il 24 giugno, 2017, 20:19

Nel suo dialogo con Nicodemo, Gesù ci introduce nella piena intelligenza di ciò che accade quando una persona si apre al dono della fede: allora si realizza – possiamo dire – lo scopo per cui Gesù è venuto al mondo per salvarci. Infatti la fede ci salva dalla condanna, mentre chi non crede si autocondanna. [...]

Continua >>
corpusdomini

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IL PANE SPEZZATO PER LA VITA DI TUTTI

Scritto il 17 giugno, 2017, 23:49

Se l’amore non fosse la prova della nostra autenticità cristiana, le nostre messe diventerebbero un’abitudine, un adempimento, un rito vuoto di quelli che Gesù condannava: il Padre Nostro sarebbe una menzogna sulle nostre labbra indurite dall’indifferenza; e la comunione un mangiare da soli, senza che ci importi del mondo e degli altri. Oggi (in questi [...]

Continua >>
trinita_guercino

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IL MISTERO DI DIO SI È FATTO VICINO

Scritto il 10 giugno, 2017, 12:02

Anche se non capiamo tutto, anche se come i discepoli a volte dubitiamo, noi siamo diventati “famigliari di Dio”, siamo entrati nella famiglia della Trinità. Siamo diventati amici non di un Dio solitario, ma di un Dio – famiglia! Non siamo soli proprio perché non crediamo in un Dio – solitudine: “Ecco, io sono con [...]

Continua >>