Commento al Vangelo della Domenica

v-domenica-di-avvento

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IL PROGRAMMA DEL VANGELO

Scritto il 9 dicembre, 2017, 20:58

Esiste una carta d’identità, in base alla quale sia possibile stabilire in m0odo infallibile se una persona è o non è cristiana? (Deve trattarsi naturalmente di una carta d’identità, che testifichi un cristianesimo reale e non semplicemente nominale). Esiste un programma essenziale di vita cristiana che suggerisca le principali scelte che un vero discepolo del [...]

Continua >>
immacolata

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: SOLENNITA’ DELL’IMMACOLATA CONCEZIONE

Scritto il 8 dicembre, 2017, 00:01

C’è un filo rosso che lega il dogma dell’Immacolata Concezione alle più importanti apparizioni mariane degli ultimi due secoli: da Lourdes a Fatima per arrivare al caso ancora sub iudice di Mediogorie. In tutte queste manifestazioni straordinarie Maria si è sempre presentata come l’Immacolata. E’ celebre la risposta fornita dalla Vergine alla giovane Bernadette il [...]

Continua >>
croce-segreto

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IL SEGRETO DELLA CROCE

Scritto il 3 dicembre, 2017, 00:41

Crediamo e diciamo che la croce è il segno del cristiano non per masochismo spirituale, ma perché la croce è sorgente di vita e di liberazione totale, come segno dell’amore di Dio per l’uomo attraverso Gesù Cristo. Il mistero della croce nella vita di Gesù – e per tanto nella nostra – è la massima [...]

Continua >>
j-tissot-gesu-predica-agli-apostoli-1890-circa

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IN ATTESA DEL REGNO DI DIO

Scritto il 25 novembre, 2017, 19:57

I cristiani credono ancora alla fine del mondo? Al ritorno del Signore? All’inaugurazione di un cielo nuovo e di una terra nuova? I cristiani sono davvero quelli che aspettano il Signore? Noi cristiani abbiamo ancora coscienza di ciò che diciamo quando, ripetendo il Padre Nostro, invochiamo “Venga il tuo Regno”? Eppure il ritorno del Signore [...]

Continua >>
dedicare-tempo-a-dio

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: DARE L’ESEMPIO DA CRISTIANI AL MONDO

Scritto il 18 novembre, 2017, 21:16

Avvento significa dunque “venite, visita, arrivo.” Noi cristiani usiamo questa parola in riferimento alla venuta del Signore. E per cercare di vivere bene non solo l’Avvento, ma un po’ tutto il nostro cammino di fede, vorrei offrirvi alcuni suggerimenti: Trovare dei momenti di silenzio e di raccoglimento. Per esempio: si può diminuire il tempo televisivo, [...]

Continua >>
annunciazione-di-leonardo

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: PRIMA DOMENICA D’ AVVENTO

Scritto il 11 novembre, 2017, 23:02

Avvento significa “venuta”e noi intendiamo un tempo (4 settimane nel rito romano e 6 nel rito ambrosiano) di preparazione al Natale di Gesù. Ma chi di noi accorda la sua vita sui tempi liturgici della chiesa?E come è possibile oggi? Tuttal più chi va in chiesa alla domenica nota che i paramenti del sacerdote e [...]

Continua >>
cristo-re

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: SOLENNITA’ DI CRISTO RE DELL’UNIVERSO

Scritto il 4 novembre, 2017, 17:55

Cristo Re dell’Universo, una festa voluta da papa Pio XI nel 1925. La Chiesa insiste in questa celebrazione, nonostante qualche perplessità suggerita dai mutamenti storici, sociali, politici, col declino di tante monarchie e con un certo rischio di trionfalismo; ma nonostante tutto, la Chiesa insiste e continua a presentare Cristo Re dell’Universo e lo fa [...]

Continua >>
2-novembre-defunti

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: COMMEMORAZIONE DI TUTTI I FEDELI DEFUNTI

Scritto il 2 novembre, 2017, 09:31

Il giorno dei defunti è impregnato di un sentimento religioso nel quale l’affetto e i ricordi familiari si uniscono alla fede e alla speranza cristiana. Innanzitutto diciamo che oggi celebriamo la vita e non la morte! La religione cristiana non celebra il culto della morte, ma della vita, e il riferimento onnipresente è la Risurrezione [...]

Continua >>
vangelo-beatitudini

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IL VANGELO DELLE BEATITUDINI

Scritto il 31 ottobre, 2017, 20:11

Beati i poveri: cioè quelli che non contano, che non hanno opinione, che non interessano a nessuno, le facce anonime che debbono far coda dappertutto. I senza nome e reputazione, né raccomandazione. I timidi, gli ingenui, cui nessuno chiede consiglio, e tanti dettano legge. Beati gli afflitti: ma non tutti! Soltanto quelli che patiscono senza [...]

Continua >>
io-sono-missione

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: IO SONO MISSIONE

Scritto il 28 ottobre, 2017, 22:38

Ha ragione il Signore quando si commuove davanti alle folle e ne sente compassione perché sono stanche e sfinite, come pecore senza pastore: sono le nostre folle in metropolitana, in aereo, sulle strade dove non ci si incontra più perché non c’è tempo per fermarsi quando il verbo è “arrivare”, arrivare prima di altri. Finché [...]

Continua >>
duomo_milano

LA LECTIO DI DON GRAZIANO: PERCHE’ ANDARE IN CHIESA?

Scritto il 14 ottobre, 2017, 19:30

Ma è proprio necessario andare in chiesa per pregare il Signore? Se Dio è presente dappertutto, non lo si può adorare in ogni luogo? Allora perché costruire le chiese quando ogni credente può unirsi spiritualmente a Dio anche in casa sua, per la strada o in montagna? La risposta di Gesù è di una sconvolgente [...]

Continua >>