ANCHE I NOSTRI GIOVANI A ROMA PER INCONTRARE PAPA FRANCESCO IN VISTA DEL SINODO – UNA RIFLESSIONE

Condividi su Facebook

Scritto il 5 agosto, 2018

locandina_pellegrinaggio-giovani-x-mille-strade-10-2018

In questa settimana i giovani delle diocesi italiane, tra cui venerdì 10 agosto anche alcuni giovani delle nostre parrocchie, parteciperanno al Pellegrinaggio a Roma con don Gianmaria per incontrare papa Francesco l’11 e 12 agosto in vista del Sinodo dei Giovani del prossimo mese di ottobre. È l’occasione per ciascuno di noi per pregare per i giovani ma anche per aprire una riflessione sui giovani e con i giovani.

Stare con i ragazzi è sempre bello perché si vede e si tocca con mano la freschezza, la grazia del Signore, la gioia della vita. Dispiace quando si incontrano giovani che si chiudono in piccoli particolarismi o che non sono pronti a discutere e quindi a mettere in gioco le loro idee e i loro pensieri. Dispiace quando si trovano adulti che si comportano come adolescenti e invece di far maturare i ragazzi anche attraverso dei no o delle riflessioni che fanno male, sempre accondi scendono o sorvolano sui problemi. Anche nelle nostre parrocchie avremmo bisogno di aprire una riflessione sui giovani non tanto per lamentarci e dire che non ci sono più i giovani di una volta, che una volta era meglio, che adesso questi non sono capaci etc. etc, ma per comprendere il disegno di Dio che si manifesta anche attraversola loro vita.Ogni ragazzo è un mistero che cresce, è un dono inedito che si manifesta. A noi adulti il compito di accompagnarlo, di guidarlo nella libertàe nella verità, di far maturare grandi orizzonti, di abituarli al servizio e al dono di sé.

Quali sono le forme che nelle nostre parrocchie abbiamo per far camminare i ragazzi in questa direzione? Quali persone sono messe in gioco per stare con i ragazzi e appassionarli al Signore? Quanta disponibilità abbiamo affinchè essi possano incontrare persone libere, entusiaste?

A volte sembra che i giovani si allontanano dalla chiesa perché non trovano persone che realmente si interessano di loro, ma incontrano persone che si interessano solo di sé e delle “cose da fare”. Abbiamo bisogno di adulti che si interessino ai ragazzi.

don Marco Mauri, parroco CP Madonna della neve

Categories : CP Madonna della neve | Pastorale Giovanile | Prima pagina


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.