TUTTE LE PROPOSTE DELLA 43ª EDIZIONE DEL CARNEVALE AMBROSIANO IN VALSASSINA

Condividi su Facebook

Scritto il 16 febbraio, 2018

Dopo la presentazione agli animatori del tema della 43ª edizione del Carnevale Ambrosiano dal titolo: “Coleotteri, stupidotteri, bomboloni”. Gli oratori valsassinesi si stanno organizzando per le tradizionali sfilate e feste in collaborazione con Pro Loco, associazioni e Amministrazioni comunali. Sfileranno la domenica 11 febbraio gli oratori da Primaluna a Introbio, Taceno anticipa la festa a sabato 10 febbraio,  mentre altri festeggeranno il sabato grasso 17 febbraio. A Pasturo ci sarà giovedi 15 febbraio l’anticipo di Carnevale ormai tradizionale in oratorio alla sera alle 20:30.

Negli oratori del decanato sono già attivi i laboratori negli oratori per preparare la festa di Carnevale che coinvolgerà non solo i ragazzi e le loro famiglie ma anche città e paesi all’unisono con la Diocesi, dove i ragazzi daranno prova della loro gioia contagiosa.

Come sempre, lo stile del Carnevale ambrosiano consiste nel coinvolgere direttamente i ragazzi, i veri protagonisti, anche nella elaborazione dei costumi e delle coreografie e, con i più grandi, nella costruzione dei carri. Si punterà anche quest’anno a utilizzare materiali di recupero e si darà spazio alla fantasia e all’ingegno.

Il tema del Carnevale ambrosiano 2018 è «Coleotteri, stupidotteri, bomboloni». Come dei nuovi entomologhi, i ragazzi sapranno scovare nella natura o inventare incredibili nuovi insetti, dalle forme più bizzarre e originali, con le caratteristiche proprie di ogni insetto.

Sabato 10 febbraio a Taceno
Grande festa di Carnevale per l’oratorio di Taceno per il 10 febbraio. Partenza alle alle ore 14:00 presso il Centro Sportivo Biorca per la sfilata di carri e maschere che arriverà fino all’oratorio dove sono previsti giochi e merenda per tutti.

In caso di maltempo ritrovo direttamente in oratorio per le ore 14.

Domenica 11 febbraio a Primaluna e Introbio
Sfilata dei carri di carnevale da Primaluna a Introbio. Tema: “Coleottori, stupidotteri, bomboloni” – alla scoperta di milioni di piccolissimi. Ciascuno può partecipare con un carro.
Ritrovo a Primaluna piazza IV Novembre alle ore 13:45.
In caso di maltempo la festa si svolgerà in palestra a Primaluna.

Sabato 17 febbraio Pagnona
In occasione del Carnevale l’Oratorio di Pagnona, organizza una sfilata di maschere per le vie del paese nel pomeriggio.
Ritrovo alle ca 14:00 e partenza siflata dalla piazza della chiesa. Al termine della sfilata, festa e merenda per tutti in oratorio
In caso di maltempo, appuntamento in Oratorio.

Sabato 17 febbraio a Premana
Anche a Premana si terrà la tradizionale sfilata di carnevale organizzata dall’oratorio per le vie del paese.

Il programma prevede:
– ritrovo a San Rocco alle 14.30
– partenza sfilata alle 15:30, accompagnata dalla Banda
– arrivo al Barin
– giochi, balli e… merenda per tutti

Sabato 17 febbraio Marno, Casargo e Crandola
Si rinnova anche per il 2018 l’appuntamento con la Grande Sfilata di Carnevale, organizzata dalle Pro Loco di Casargo, Margno e Crandola Valsassina, in collaborazione con gli Oratori e la rete di imprese Montagne Lago di Como.Saranno ancora numerosi i carri allegorici (a breve qualche anticipazione dei temi…), per la sfilata che quest’anno seguirà il percorso Casargo – Margno – Crandola Valsassina.

Programma:

ore 14:00 ritrovo a Casargo, presso il piazzale del Municipio e partenza sfilata in direzione Crandola Valsassina con sosta a Margno.
Al termine della sfilata premiazione del concorso “Il CarneValle con i tuoi amici” con ricchi premi per carri, maschere e gruppi. A seguire merenda per tutti nel salone dalla Pro Loco di Crandola.

Sabato 17 febbraio da Cremeno a Barzio
Ore 15:30 partenza dall’oratorio San Giovannbi Bosco di Cremeno. Arrivo a Barzio tensostruttura.
In caso di maltempo la festa si svolgerà all’oratorio San Giovanni Bosco di Cremeno.

Giovedi 15 febbraio a Pasturo
Giovedi Grasso in compagnia
Ore 20:30 in oratorio serata in maschera con balli. Giochi e sfilata
Sabato Grasso 17 febbraio
Sfilata di carnevale per le vie del paese.
Sfilata con dei carri e gruppi allegoricicon partenza dal piazzale di Baiedo.

 

Legato all’iniziativa è stato indetto anche il concorso per i ragazzi “Trova l’insetto!”. Per partecipare occorre compilare il modulo online. Si vince una visita al Museo di storia naturale di Milano e la “gloria” di essere il più bravo entomologo del Carnevale 2018.

Si può già scaricare online la pagina di presentazione del tema, con idee e suggerimenti, pubblicata nel sussidio allegato all’ultimo numero de Il Gazzettino della Fom (11 – 2017).

Info e materiali online

Categories : Carnevale | CP Madonna della neve | Prima pagina | UP Casargo, Margno con Crandola, Indovero con Narro | UP Premana e Pagnona


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.