A PREMANA DOMENICA LA FESTA E PROCESSIONE DELLA MADONNA DEL ROSARIO

Condividi su Facebook

Scritto il 25 settembre, 2017

madonna rosario premana

A Premana la festa viene celebrata la prima domenica di ottobre, in onore appunto della Vergine del Rosario, con una processione durante la quale tutti portano una candela. Una statua della Vergine è portata lungo il percorso dai coscritti. L’occasione si presta per elevare in onore della Madonna dei canti tradizionali eseguiti da tutto il popolo; il canto è un espressione tipica dei premanesi e in questa occasione può essere particolarmente apprezzato.

Il Rosario è senza dubbio la devozione più facile e più cara : è un intreccio delle preghiere che ogni bambino impara sulle ginocchia della mamma: il Pater insegnatoci parola per parola da Gesù; l’Ave Maria composta dalle parole con le quali l’arcangelo Gabriele e S. Elisabetta salutarono Maria SS.; il Gloria, inno di lode e ringraziamento alla SS. Trinità.

Queste soavi preghiere vengono intrecciate con la meditazione dei tratti più notevoli della vita di Gesù e di Maria. Anzi i misteri sono l’anima del Rosario. Infatti lo scopo di questa santa istituzione è appunto quello di ricordarci quei divini misteri che ogni cristiano deve sempre avere dinanzi agli occhi, perchè lo incitino alla riconoscenza dei benefici divini e perchè possa vedere se la sua vita è conforme ai modelli contemplati.

Per ottenere questi frutti dobbiamo recitare il Rosario adagio, con devozione; e mentre il labbro ripete l’Ave Maria, il pensiero deve meditare i misteri assegnati per ogni decina e trarre da essi i principali insegnamenti pratici.

PRATICA. Acquistiamo la pia abitudine di recitare quotidianamente il S. Rosario.

PREGHIERA. O Dio, il cui Unigenito Figliuolo con la sua vita, morte e risurrezione ci meritò la grazia dell’eterna salvezza, deh!, fa’ che mentre noi meditiamo i misteri del santissimo Rosario della B. V. Maria, ne imitiamo in tal guisa il contenuto, che possiamo poi conseguire il premio celeste che essi ci promettono.

Giovedì  8 settembre – Beato don Luigi Monza:

- ore 09.00: S. Messa

- ore 09.00 – 11.00: Confessioni adulti (don Roberto e don Mauro)

- ore 15.00 – 16.00: Confessioni adulti (don Marco Riva, don Mauro. don Roberto e don Francesco)

- ore 15.00: icontro per i bambini di 2°-3°-4°

- ore 16.00: Confessioni 5° elementare e 1° media (don Marco Riva, don Mauro. don Roberto e don Francesco)

- ore 17.00: Confessioni 2° e 3° media(don Marco Riva, don Mauro. don Roberto e don Francesco)

- ore 20.30: S. Messa solenne apertura del triduo.

 

Venerdì 29 settembre - Santi Arcangeli Michele, Gabriele e Raffaele: 

- ore 09.00: S. Messa  triduo

- ore 09.00 – 11.00: Confessioni adulti (don Marco Riva, don Francesco e don Roberto)

- ore 15.00 – 17.00: Confessioni (don Marco Riva e don Mauro)

- ore 15.00: incontro per i bambini/e della 2° – 3° – 4°  della Primaria (elemetari)

- ore 16.00: incontro 5°  della Primaria (elemetari) e per i Preadolescenti della secondaria di 1° Grado (medie).

- ore 17.00: Confessioni adolescenti e giovani (don Francesco, don Marco Riva e don Mauro)

- ore 20.30: S. Messa triduo

-ore 21.15: convocazione Consiglio Pastorale Parrocchiale con don Francesco per preparare la Missione 2018

 

Sabato    30 settembre – S. Girolamo:

- ore 09.00: S. Messa  Triduo

- ore 09.00: in Duomo ordinazione dei Diaconi

- ore 09.00 – 11.00: Confessioni.

- ore 15.00 – 18.00: Confessioni

- ore 17.00: S. Messa Vigiliare della Domenica a Pagnona

- ore 17.30: recita del S. Rosario, con l’intenzione di pregare per tutti i nostri ammalati/e.

- ore 18.00: S. Messa Vigiliare della Domenica a Premana, con la presenza dei genitori, padrini e madrine dei Battezzandi. I fedeli che partecipano alla Messa vespertina non perdano il senso della domenica, quale giorno del Signore!

-ore 21.00: Rassegna Mariana proposta dal Coro Nives, in Chiesa parrocchiale.

 

Domenica 01 ottobre – FESTA DELLA MADONNA DEL ROSARIO:

Giornata Nazionale della S. Vincenzo: viene proposta la vendita del pane d’uva. Il ricavato di questa iniziativa sarà devoluto alla casa Madonna della neve. Grazie!

- ore 08.00: S. Messa a Premana

- ore 10.00: S. Messa a Pagnona

- ore 11.00: S.  Messa solenne a Premana

-ore 15.00: S. Battesimi a Premana: Fazzini Chiara di Delio e Spandri Stefania; Fazzini Mattia di Mauro e Tenderini Tiziana; Gianola Leonardo di Luca e Pomoni Roberta; Gianola Stefano Vittorino di Mario e Fazzini Sara Carolina; Lizzoli Emma di Efrem e Gianola Serena; Todeschini Dino Joseph di Simone e Klein Yvonne.

-ore 19.30: S. Messa con la presenza dei coscritti/e della classe 1998. Al termine della Messa si svolgerà la Solenne processione con la statua della Madonna del Rosario. La predica anche quest’anno sarà proposta, in chiesa, dopo la proclamazione del Vangelo. Perciò la processione avrà inizio alle 20.20 circa.

La processione sia vissuta da ogni premanese con religiosa preghiera; i canti siano eseguiti coralmente in particolare, “Lodate Maria”. Perché la processione  si svolga in modo ordinato è opportuno che ogni fedele ascolti ed esegua le indicazioni che verranno date dagli incaricati della Compagnia del Rosario per l’intero percorso. La via Roma sia addobbata e ben illuminata con ceri.  Tutti si impegnino  a garantire in Piazza della Chiesa un clima di silenzio e un comportamento decoroso e composto dall’inizio della S. Messa delle ore 19.30 fino alla benedizione conclusiva. Ai bambini chiediamo di evitare di fare la “fogarata” al termine della processione! Le candele sono un segno di devozione, offerto alla Vergine del Rosario, che devono essere collocate, terminata la processione,  nei contenitori in Chiesa Parrocchiale o portate nelle proprie case. La Domenica è il primo e il più importante giorno  della settimana: Accogli l’invito di Gesù a partecipare alla sua Pasqua settimanale, partecipando alla S. Messa e vivendo con i tuoi familiari un gesto di Carità! Oggi viene aperta la Pesca di beneficenza!

 

Categories : Decanato


No comments yet.

Sorry, the comment form is closed at this time.